Capelli: Extensions al mare, ecco come comportarsi

La cura dei capelli non deve andare mai in vacanza. Ecco perchè oggi vi parliamo di come mantenere le Extensions perfette al mare.

Prendersi cura dei capelli d’estate è fondamentale, come è fondamentale prendersi cura anche delle vostre extensions, altrimenti il rischio è dover togliere il vostro amato allungamento dopo o durante le vacanze. I nemici dei nostri capelli e anche delle nostre extensions sono la salsedine, il cloro, la sabbia e il mare: tutti elementi che disidratano la nostra chioma. Purtroppo anche i raggi solari aggrediscono i capelli e per questo motivo bisogna proteggerli come facciamo con la nostra pelle.

L’estate possiamo limitare l’uso del phon e della piastra ogni tanto e, se proprio non è possibile, allora ricordiamoci di utilizzare solo piastre che non rovinano i capelli, proprio come quelle di Seiseta. Ne abbiamo già parlato in questo articolo QUI.

Per proteggere i nostri capelli esistono spray idratanti che formano una barriera protettiva dai raggi UV, però vi raccomando di non mettere il prodotto nell’attacco della cheratina altrimenti si può facilitare lo scioglimento di quest’ultima. Il prodotto va distribuito sui vostri capelli e sulle lunghezze ma mai sul punto di ancoraggio.

Ecco le risposte alle domande più frequenti.

Posso andare al mare o in piscina con le extensions?

Ovviamente  sì! Le ciocche costituite da cheratina, struttura molto simile a quella dei capelli, non si sciolgono in acqua. Dovete solo lavarli con attenzione ed eseguire almeno due shampoo per rimuovere tutti i residui del sale marino. Se invece avete intenzione di andare in piscina vi consigliamo di legarli e utilizzare le cuffie.

Vorrei fare una lampada, rovinerò le mie extensions?

Certo che no, ovviamente per la salute della tua pelle e anche dei tuoi capelli non esagerare con le lampade e ricordati di utilizzare un prodotto protettivo dai raggi Uv sui capelli prima di sottoporti alla lampada.

Posso legare i miei capelli?

Le extensions Seiseta sono applicate con un metodo naturale e invisibile. Se abitualmente legate i capelli avvisate il vostro parrucchiere di fiducia in modo che l’applicazione sarà montata con una tecnica specifica.

Posso lavare i capelli tutti i giorni in estate?

Il nostro consiglio, sia in estate sia in inverno, è di lavarli al massimo una volta ogni 3 giorni, lavandoli tutti i giorni rischiate di stressare anche i vostri capelli naturali, se proprio tendete ad avere un capello e una cute che si sporca velocemente utilizzate ogni tanto uno shampoo secco: solo sulla cute e mai su tutta la lunghezza delle extension.

 

Extensions che si vedono? No grazie! Seiseta presenta l’extensions più invisibile del mondo!

Extension che si vedono? No grazie!  È arrivata l’extension più invisibile del mondo!

Si tratta delle classiche biadesive ma con una particolarità: i capelli sono applicati anche sull’adesivo cosi da nascondersi perfettamente sulla vostra capigliatura. Invisible è un sistema ideato e brevettato da SEISETA. La particolarità di queste extensions è la composizione formata da sezioni parallele di capelli 100% naturali. L’applicazione, direttamente dalla radice, dona un risultato assolutamente invisibile. 

La struttura in cheratina flessibile con l’adesivo le rende perfettamente adattabili alle curve della testa. L’applicazione, così come lo smontaggio, è semplice, comoda e veloce. Le Invisible garantiscono volume, lunghezza e colore perfettamente integrati con la capigliatura originale. Possono anche essere riutilizzate cambiando l’adesivo. Sono perfette per chi spesso ama raccogliere i capelli, ma sopratutto sono indicate per la correzione delle parti più visibili della testa confondendosi perfettamente tra i capelli naturali.

Quanto costano le extension dal parrucchiere?

La domanda che tutte si fanno: “Ma quanto costa fare un allungamento?”. La risposta può variare in base al parrucchiere e al tipo di extension, ma proveremo a fare un po’ di chiarezza in questo articolo. I fattori che determinano il costo finale di un allungamento sono: la qualità delle extension, la modalità (ovvero la scelta della cheratina, delle biadesive o della tessitura) e infine il parrucchiere al quale vi rivolgete.  Spesso è determinante anche la città.

In linea di massima il costo dal parrucchiere per le extension in cheratina è di 3 euro a ciocca, ovviamente è un prezzo variabile, potrebbe essere leggermente meno o leggermente più alto. Il costo comprende il montaggio e la ciocca. Alcuni parrucchieri nel prezzo comprendono anche il relativo “smontaggio” ma questo dovrai definirlo con loro quando prenderai accordi. Le extension a tessitura hanno prezzi più bassi, 100 grammi di capelli e comprendendo il montaggio si aggirano intorno ai 300-350 euro. Anche le biadesive hanno un prezzo più abbordabile: dal parrucchiere siamo intorno ai 250-300 euro per una testa piena.

Spesso sentiamo parlare di ragazze che montano le extension “a casa”. I prezzi in questo caso quasi si dimezzano ma, a meno che la ragazza che vi monta a casa le extension è una professionista del settore qualificata, non vi conviene risparmiare perchè se non siete fortunate potreste ritrovarvi con un montaggio eseguito male e con le brutte conseguenze di avere capelli ed extension rovinate. Vale davvero la pena risparmiare 50-100 euro sulla salute dei vostri capelli? Se ancora non vi siete convinte e volete risparmiare vi mostriamo le foto di un lavoro eseguito male (a casa, “fai da te”) con delle extension di capelli finti.

 

Ecco cosa succede quando cerchiamo di risparmiare sulla qualità. Speriamo con questo articolo di aver fatto un pò di chiarezza sui costi e sulla necessità di far eseguire un lavoro da un Hair-Stylist competente.

 

 

Extension a clip: quali sono le migliori.

Le extension a clip sono perfette per le donne che amano cambiare look, poco impegnative sono la soluzione veloce per dare volume e lunghezza, si presentano sotto forma di fasce, possono essere lavate e piastrate come i capelli naturali. Le extension a clip per essere le migliori devono essere costituite al 100% da capelli veri, ma non solo: un extension a Clip deve essere composta da più fascette di varie misure, per mascherarsi al meglio con i vostri capelli, una semplice fascia posizionata dietro se avete bisogno di ottenere lunghezza e volume infatti non basterà.

Vi consigliamo la visione del video della nostra amica Basic Gaia, Gaia ha utilizzato il Kit Bellissima Hair nella colorazione 1004 tonalizzandola.

 

 

 

 

 

 

Bellissima Hair Extension è il nostro kit pensato proprio per te: puoi prepararti per una serata speciale velocemente ottenendo un risultato straordinario.  Il Kit Bellissima comprende 7 fasce di differente larghezza, in capelli naturali al 100%: di capelli di larghezza differente in grado di coprire in modo efficace tutti i lati della testa, dalla nuca alle sezioni laterali.

 

 

 

Extension in cheratina ricce e mosse

Ogni riccio un capriccio: e da oggi con le nostre extension in cheratina ricce potrai esaudire tutti i tuoi capricci…o quasi.

le nostre extension in cheratina non sono solo lisce, esistono anche con capelli ricci, mantengo la loro struttura originale ed è per questo che rimangono setose e brillanti, Il capello riccio mantiene la sua struttura originale e le cuticole intatte per donarti un look selvaggio ma allo stesso tempo ordinato e curato. Queste extension sono adatte sia a chi ha il capello riccio e vuole mantenerlo tale ma sono perfette anche per chi ha i capelli lisci o mossi e vuole averli sempre ricci e sbarazzini.

 

Nel nostro shop online potete  trovare anche le extension ricce nel modello “tessitura”.

Capta Curly Weft Hair

è la linea di capelli ricci tessiti SEISETA.

I capelli sono lavorati da esperti artigiani all’interno dei laboratori SEISETA per proporre ai clienti un prodotto in grado di soddisfare le più disparate esigenze di utilizzo: capelli lisci, ricci, ondulati, di diverse lunghezze e di numerose nuances di colore.

  • Sistema single drawn (ciocche a punta), 100% capelli Remy indiani, Cuticole intatte, Capelli senza siliconi, Colore 3d, Riutilizzabile

Extension prima e dopo

Dietro ad ogni lavoro perfetto, naturale e armonioso il segreto è nella  scelta corretta del colore delle ciocche, della quantità dei capelli e della tecnica.

Le ciocche non devono mai vedersi, nemmeno quando leghi i tuoi capelli, nessuno deve capire che stai indossando delle extension perchè l’extension migliore è quella che non si vede, per ottenere questo tipo di risultato devi utilizzare solo i capelli migliori, noi di Seiseta selezioniamo per te i capelli più lucenti e resistenti. Se vuoi ordinare le nostre extension vai sul nostro Shop.

Richiedi le nostre extension in cheratina, biadesive, flat o tessitura al tuo parrucchiere di fiducia saranno da te in 48 ore, oppure se preferisci puoi ordinare le nostre extension clip. 

Guarda alcuni dei nostri lavori:

 

Vieni a scoprire anche le nostre Crazy Colour,  disponibili in tutte le tonalità della cartella colori Crazy

nelle lunghezze 40/45 e 50/55 cm in confezioni da 10 pezzi.

 

 

 

Le nostre extension in cheratina sono disponibili in 4 lunghezze: 30-35cm, 40-45cm, 50-55cm, 60-65cm

  • Sistema single drawn (ciocche a punta)
  • 100% capelli Remy indiani
  • Cuticole intatte
  • Capelli senza siliconi
  • Colore 3d

 

Come prendersi cura delle extension

Il primo segreto per mantenere al meglio la salute delle vostre extension è un accurato lavaggio, a cui fa seguito una corretta asciugatura. Se desiderate tenerle più a lungo possibile, dovete ricordarvi di utilizzare prodotti specifici come ad esempio una buona spazzola. La spazzola ideale per le extension deve avere setole morbide e dure in modo da districare al meglio i capelli e renderli lucenti.  I prodotti migliori per lavare i vostri capelli e le vostre extension sono quelli ricchi di proteine e vitamine; non dimenticate poi di effettuare una volta ogni tanto una maschera ristrutturante.

 

I capelli con extension, se possibile, non vanno mai lavati a testa in giù: questo per evitare di far aggrovigliare le extension tra di loro. Dopo aver lavato il cuoio capelluto con attenzione massaggiate i capelli per tutta la loro lunghezza. É importante risciacquare fino ad eliminare qualsiasi traccia di shampoo e balsamo, pettinare i capelli con delicatezza dalle radici alle punte, utilizzando i pettini della linea Seiseta e procedere con la normale asciugatura.

 

I capelli non devono essere strofinati per non causare l’apertura delle squame dei capelli stessi e la formazione delle doppie punte, provocando un serio danneggiamento. Per favorire il mantenimento  delle cuticole chiuse ed evitare la formazione di nodi, consigliamo di spazzolarli spesso, circa 4/5 volte al giorno. Seiseta offre una linea di spazzole e pettini specifici per hair extensions.

 

 

 

Tutte le sfumature della prossima estate

Le nuance non sono mai abbastanza quando si parla di capelli, e per la prossima estate di tonalità proprio non ce ne facciamo mancare!

Dal verde menta (Neo Mint), il colore dai toni irresistibilmente rilassanti, al biondo latte, altra nuance di tendenza del 2019.

Ovviamente persistono nella top delle colorazioni le tonalità pastello, dal rosa al celeste, dal lilla al verde.

Sempre più spazio alla fantasia allora quando facciamo visita ad un salone, dove i coloristi, da veri artisti, mischiano colori primari e secondari come per realizzare dipinti su tela.

Con le tante colorazioni temporanee, introdotte negli ultimi anni, è diventato ancora più semplice divertirsi con il proprio look.

Le tinte naturali riscuotono un grande successo, grazie anche ad un mercato più esigente e sempre più green.

Le varie nuance vegetali negli ultimi tempi si stanno, infatti, evolvendo considerevolmente, apportando magnifici benefici ai nostri capelli, nutrendo in profondità il cuoi capelluto senza effetti nocivi.

Ovviamente attenzione ai giusti abbinamenti, al taglio più adatto per ogni colorazione rispetto anche ai lineamenti del viso ed al colore dell’incarnato.

La migliore piastra per non rovinare i capelli

Qual è la migliore piastra per non rovinare i nostri capelli?

Tutto dipende dal tipo di materiale, in commercio ne esistono di tantissimi tipi, scopriamoli insieme:

  • Piastre in Ceramica: Ad oggi risultano ancora le migliori sul mercato perchè le piastre in ceramica non danneggiano i capelli. Sono da sempre una garanzia di qualità.
  • Piastra ad infrarossi:  La tecnologia a infrarossi funziona in modo diverso da quella per le piastre tradizionali. Le piastre a infrarossi evitano il contatto diretto lavorando tramite onde di energia, garantendo un riscaldamento ottimale, senza rovinare i capelli.  Questi prodotti sono progettati per un uso frequente sui capelli, in quanto sono in grado di proteggere la chioma dallo stress termico, mantenendo il cuoio capelluto idratato e utilizzando i raggi per evitare di danneggiare i capelli.
  • Tormalina: materiale di ultima generazione. Ideale per distribuire il calore in maniera uniforme sui capelli.
  • Titanio:  consigliato soprattutto a chi ha i capelli lisci ma trattati, il Titanio ha come proprietà la capacità di essere antibatterico e anallergico.

Noi di Seiseta dopo attenti studi abbiamo deciso di formulare una piastra completamente innovativa capace di andare incontro a tutte le esigenze delle nostre donne. Perché scegliere tra una piastra ad Infrarossi, una in Ceramica o una in Tormalina quando si possono avere tutte in un solo strumento?

le Flat Iron sono create per dare il massimo del risultato senza rovinare il capello, progettate per lisciare, arricciare o creare fantastiche onde  utilizzano l’innovativa tecnologia combinata della Ceramica Turmaline e dei raggi infrarossi. 

 

 

Leggi anche le recensioni su AMAZON

 

EXTENSIONS BIADESIVE: APPLICAZIONE, RIMOZIONE E RIUTILIZZO

All’estero sono già il tipo di extensions più utilizzato, ora anche in Italia stanno
cominciando ad essere popolari ed amate, molto più delle cheratina! Extensions biadesive:
applicazione, rimozione ed riutilizzo, tutto quello che devi sapere su di loro.
Questo tipo di extensions è estremamente facile e rapido da montare e smontare,
il fattore che le rende ancora più apprezzabili è che possiamo riutilizzale.
Questo comporta grossi vantaggi sia per i professionisti del settore che per le
loro clienti.
Utilizzando questo tipo di ciocche per molti più mesi rispetto alle cheratina, che
sono monouso, la vostra cliente potrà ammortizzare il costo iniziale dei capelli e
della loro applicazione. Si potrà andare dai 12 ai 18 mesi, curando le extensions
con i giusti shampoo (sono preferibili quelli di alta qualità, privi di siliconi e ad
effetto nutritivo), spazzolandoli con le giuste spazzole partendo dalle punte fino
ad arrivare alla base, per tre volte al giorno.
Ovviamente il capello deve essere di prima scelta Remy, con tutte le cuticole
integre, quello che utilizziamo noi di Seiseta per garantirvi chiome durature nel
tempo.
I vantaggi per i saloni e i professionisti saranno quelli di poter fidelizzare la
vostra clientela, una cliente felice di aver fatto un buon investimento e
soddisfatta del vostro lavoro, tornerà tutte le volte le successive rimozioni
e riapplicazioni che avverranno periodicamente circa ogni due/tre mesi.

APPLICAZIONE DELLE EXTENSIONS BIADESIVE

L’applicazione è molto rapida, richiede in media 50/60 minuti per una testa
intera. Così si avrà più tempo per dedicarsi al salone e ad altre clienti. Non è
richiesto un macchinario in particolare, solo una buona manualità, la pinza
apposita per rendere ancora più sicuro il fissaggio delle ciocche.
Le extensions Biadesive sono ciocche di diverse lunghezze in base al prodotto
acquistato, possono essere di 45-55 cm con bande di fissaggio di circa 4
cm di lunghezza sulla quale troviamo un adesivo resistente all’acqua.
Vanno applicate in coppia, quindi si prenderà una ciocca sottile di capelli
naturali alla quale andrà applicata una ciocca biadesiva sopra e una sottostante.
Una volta posizionate alla giusta altezza, ovvero 1,5 cm dalla radice, andremo a
chiuderle con l’aiuto della pinza professionale Seiseta. Non c’è bisogno di utilizzare una piastra
calda, questa è la vera novità: il calore della piastra può stressare i vostri capelli.

RIMOZIONE DELLE EXTENSIONS BIADESIVE

 
È la parte più semplice; basta utilizzare l’apposito remover Seiseta per extensions,
qualche goccia in mezzo alle due ciocche farà si che si stacchino in pochi
secondi. Nessun dolore, niente ore passate a stracciare i capelli.
Dopo di che si potrà procedere  al lavaggio per eliminare eventuali tracce di colla e del remover.
Ricordartevi di non utilizzare balsamo, olio o maschera prima della nuova
applicazione delle extensions, questo renderà il vostro capello scivoloso e
l’adesivo rischierà di non attaccarsi in modo ottimale.
Come dare nuova vita alle vostre extensions una volta smontate? Anche qui sarà
un gioco da ragazzi. Preferibilmente su ciocche bagnate, per facilitare la
rimozione del vecchio adesivo, assicuratevi non vi siano capelli della ciocca
extensions attaccati e con delicatezza stofinate con le dita la banda di
attaccatura, oppure aiutatevi con la spatola apposita. Dovrete assicurarvi non
rimangano residui e che si stacchi la vecchia pellicola prima di applicare quella
nuova.
Asciugate ora con il phon la ciocca, applicate il nuovo adesivo che potrà essere
pre-tagliato o da tagliare per la giusta misura della banda di attaccatura delle
vostre extensions.
Quando i capelli ricresceranno e le extensions scenderanno a circa 4-5 cm sarà arrivato il
momento di procedere con una nuova sostituzione e rimontaggio.
Con la corretta cura e manutenzione le extensions Seiseta rimarranno belle e
pettinabili per svariati mesi.