Articoli

Extensions che si vedono? No grazie! Seiseta presenta l’extensions più invisibile del mondo!

Extension che si vedono? No grazie!  È arrivata l’extension più invisibile del mondo!

Si tratta delle classiche biadesive ma con una particolarità: i capelli sono applicati anche sull’adesivo cosi da nascondersi perfettamente sulla vostra capigliatura. Invisible è un sistema ideato e brevettato da SEISETA. La particolarità di queste extensions è la composizione formata da sezioni parallele di capelli 100% naturali. L’applicazione, direttamente dalla radice, dona un risultato assolutamente invisibile. 

La struttura in cheratina flessibile con l’adesivo le rende perfettamente adattabili alle curve della testa. L’applicazione, così come lo smontaggio, è semplice, comoda e veloce. Le Invisible garantiscono volume, lunghezza e colore perfettamente integrati con la capigliatura originale. Possono anche essere riutilizzate cambiando l’adesivo. Sono perfette per chi spesso ama raccogliere i capelli, ma sopratutto sono indicate per la correzione delle parti più visibili della testa confondendosi perfettamente tra i capelli naturali.

Come prendersi cura delle extension

Il primo segreto per mantenere al meglio la salute delle vostre extension è un accurato lavaggio, a cui fa seguito una corretta asciugatura. Se desiderate tenerle più a lungo possibile, dovete ricordarvi di utilizzare prodotti specifici come ad esempio una buona spazzola. La spazzola ideale per le extension deve avere setole morbide e dure in modo da districare al meglio i capelli e renderli lucenti.  I prodotti migliori per lavare i vostri capelli e le vostre extension sono quelli ricchi di proteine e vitamine; non dimenticate poi di effettuare una volta ogni tanto una maschera ristrutturante.

 

I capelli con extension, se possibile, non vanno mai lavati a testa in giù: questo per evitare di far aggrovigliare le extension tra di loro. Dopo aver lavato il cuoio capelluto con attenzione massaggiate i capelli per tutta la loro lunghezza. É importante risciacquare fino ad eliminare qualsiasi traccia di shampoo e balsamo, pettinare i capelli con delicatezza dalle radici alle punte, utilizzando i pettini della linea Seiseta e procedere con la normale asciugatura.

 

I capelli non devono essere strofinati per non causare l’apertura delle squame dei capelli stessi e la formazione delle doppie punte, provocando un serio danneggiamento. Per favorire il mantenimento  delle cuticole chiuse ed evitare la formazione di nodi, consigliamo di spazzolarli spesso, circa 4/5 volte al giorno. Seiseta offre una linea di spazzole e pettini specifici per hair extensions.

 

 

 

Hair extension: tante idee, una tendenza

L’hair extension, vera tendenza degli ultimi anni, vanta tante opinioni diverse quante le tecniche per applicarle.

Integrazioni artificiali per donare volume o allungare i nostri capelli, vere o in fibra sintetiche, una vera cultura da conoscere prima di andare dal parrucchiere!

Innanzitutto quando si decide di utilizzare hair extension, assicurarsi che esse siano di primissima qualità, quelle indiane per l’esattezza, che importate in Europa subiscono un processo di lavorazione in linea con gli standard europei.

Una volta che ci si è assicurati della qualità delle extension, bisogna decidere il tipo di fissaggio in base alle esigenze.

Possiamo optare per un sistema di fissaggio fisso, come le “extension alla cheratina”, che si fermano sui nostri capelli naturali appunto con la cheratina sciolta, ed hanno una vita anche di cinque mesi se ben curate.

Se invece cerchiamo un cambiamento più temporaneo, possiamo optare per le “extension micro ring”, che si fissano con mini anellini ai capelli e durano circa un mese.

Per una soluzione pratica e quotidiana, ed al tempo stesso economica e facile da applicare in base alle occasioni, possiamo optare per le “extension a clip”. Attenzione però alla qualità delle ciocche, se comprate extension a clip troppo economiche si rischia che si notino rispetto ai vostri capelli naturali.

Per uno stile diverso, è possibile optare per la tecnica di extension alla brasiliana, dove la ciocca viene annodata direttamente ai capelli naturali. Oppure quella afro, dove si creano treccine parallele dei capelli alle quali vengono poi cucite le vostre extension.

Una volta scelta ed applicata la tipologia di extension, ricordate di averne cura spazzolando spesso i capelli per evitare la formazione di nodi, ed in base alla natura delle ciocche utilizzate i giusti prodotti.

In ultimo, e di fondamentale importanza, ricordate sempre di utilizzare extension realizzate con “capelli eticamente corretti”.